fbpx

New Labs 633 e prove su costruzioni esistenti: ecco cosa cambia. La soluzione Boviar

New Labs 633 e prove su costruzioni esistenti: ecco cosa cambia. La soluzione Boviar
In di Boviar

Boviar ha ideato la Formula Zero Pensieri, dedicata a chi intende rinnovare o costruire il laboratorio dopo il rilascio della circolare n. 633 del 03/12/2019.

Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, il 3 dicembre 2019, ha emanato la circolare 633, all’interno della quale sono contenute le indicazioni per il rilascio dell’autorizzazione ai Laboratori per prove e controlli sui materiali da costruzione su strutture e costruzioni esistenti.

Cosa cambia rispetto al passato?

La circolare 633/2019 ha creato un nuovo campo di autorizzazione, che va ad integrare quelli già individuati dalle Circolari 7617/STC e 7618/STC dell’ 8 settembre 2010, ovvero prove sui materiali da costruzione e prove su terre e rocce.

Laboratori, studi professionali e liberi professionisti che lavorano nell’ambito dei controlli non distruttivi in ambito civile dovranno richiedere la nuova autorizzazione ministeriale, previa dimostrazione del possesso di determinati requisiti, fra cui l’essere provvisti di:
– strumentazioni e capacità di effettuare prove ad hoc
– personale certificato e qualificato secondo la norma UNI EN ISO 9712:2012.

I settori oggetto dell’autorizzazione

I tre settori autorizzabili sono i seguenti:

Settore A: Prove su strutture in calcestruzzo armato normale, precompresso e muratura;
Settore B: Prove su strutture metalliche e strutture composte;
Settore C: Prove dinamiche sulle strutture.

La circolare stabilisce che quanti richiedono l’autorizzazione devono obbligatoriamente essere in grado di effettuare, per il settore A:

prova magnetometrica; prova sclerometrica; prova di estrazione – metodo Pull Out; prova ultrasonica; prelievo in opera di calcestruzzo; prelievo in opera di provini di acciaio; analisi chimica; prove con martinetti piatti singoli e doppie; prove di carico statiche

Per il settore B:
prova magnetoscopica; liquidi penetranti; ultrasuoni; prova di durezza Brinell in situ; prova di durezza Vickers in situ; prova di durezza Rockwell in situ; prova di durezza Lebb in situ; spessometria in situ; misura delle coppie di serraggio; prelievo di bulloni e di campioni di carpenteria.

Per il settore C:
quanti ottengono le autorizzazioni A e B possono richiedere accesso al facoltativo settore C , ossia alle prove dinamiche sulle strutture di elevazione e alle prove di tensionamento su catene e tiranti.

Inoltre, l’organigramma del laboratorio deve essere formato, al minimo, da un direttore del laboratorio; due sperimentatori; un tecnico con funzione di aiuto sperimentatore e/o assistente alle prove; una unità di personale di segreteria o amministrativo, anche per il presidio della sede del laboratorio.

La soluzione Zero Pensieri

Forte di 50 anni di esperienza, del suo network di eccellenza composto da avvocati, consulenti del lavoro, commercialisti ed ingegneri, muniti di formazione specifica sulla disciplina introdotta dalla Circolare, Boviar Srl, insieme a Menditto&Partners e Business&Performance srl, ha ideato la formula Zero Pensieri. Tre anime che si fondono con l’obiettivo di donare sicurezza, efficienza e velocità a coloro che hanno necessità di far fronte alla nuova normativa.

Perché scegliere Boviar

Vuoi rinnovare o creare il tuo laboratorio?

Esclusivamente con la formula Zero Pensieri trovi un unico interlocutore al quale affidarti per tutte le esigenze:

– tecnico-operative
– burocratiche-amministrative-legislative
– finanziarie-fiscali

Infatti, l’integrazione delle professionalità di Boviar con quelle di Menditto&Partners e Business & Performance s.r.l., ci consente di coprire l’intero spettro degli interventi da effettuare per l’adeguamento alla circolare 633/2019.

Quella che ti può sembrare un tortuoso sentiero, diventa un’autostrada veloce e sicura che ti condurrà dritto alla concessione dell’autorizzazione ministeriale.

Questo perché a livello tecnico-operativo, Boviar fa valere mezzo secolo di esperienza, professionalità qualificata e può contare su lavori di eccellenza, caratteristica che il mercato da sempre gli riconosce.

Più nel dettaglio, Boviar effettua la verifica e l’analisi della dotazione strumentale e fornisce il necessario supporto alla scelta della strumentazione obbligatoria ed a quella facoltativa.

Lo studio Menditto&Partners occupa un ruolo fondamentale in Zero Pensieri.
Grazie allo studio Menditto, infatti, il cliente viene seguito passo dopo passo in tutte le varie necessità burocratiche, dalla predisposizione della domanda a ogni singola fase amministrativa che l’iter impone, potendo contare anche su assistenza legale e giuslavoristica completa.

Il cuore di Menditto&Partners è Salvatore Menditto, docente presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche, esperto di problematiche tecnico-legali nella materia della diagnostica strutturale e delle PnD.

L’ambito finanziario viene curato da Business&Performance Srl, che dal 2014 opera con successo nel campo della consulenza aziendale, affiancando le piccole e medie imprese attraverso il Business Coaching ed i servizi IT di Banking Intelligence .

Lo studio cura con attenzione certosina la ricerca di strumenti in grado di aiutare il cliente sia per quel che concerne l’adeguamento alla nuova circolare che, più in generale, nella crescita aziendale.

In particolare, ci riferiamo all’individuazione di bandi locali, regionali o nazionali per consentire al cliente, attraverso contributi a fondo perduto, finanza agevolata o linee di credito dedicate, di reperire le risorse finanziarie per l’adeguamento alla disciplina imposta dal decreto del 3/12/2019 n° 633/STC.

Una sinergia che ci consente di poterti offrire un supporto totale, ovvero:

– Affiancamento ed assistenza nella fase istruttoria e preparatoria
– Verifica/analisi dotazione strumentale, supporto alla scelta della strumentazione obbligatoria ed a quella facoltativa
– Offerta economica per l’acquisto della strumentazione identificata
– Assistenza al fabbisogno formativo e certificativo di livello 2 e 3
– Assistenza legale e giuslavoristica
– Predisposizione documentazione tecnica ed organizzativa e operativa
– Attività di supporto per accedere ad eventuali agevolazioni
– Fase amministrativa (predisposizione domanda)

New Labs? Pensieri zero!

Non aspettare oltre, scopri il nostro servizio.

  • Tre competenze integrate
  • Un’unica soluzione
  • Zero pensieri!

Scarica la brochure

Informazioni su BCC Lease

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

oppure contattaci

Sede di Lainate (MI): +39 0293799240
Sede di Casoria (NA): +39 0817583566
zeropensieri@boviar.com

Condividi su:
Resta Aggiornato sulle ultime novità.
Iscriviti alla Newsletter