Business Unit - Boviar

Business Unit

Oltre che come fornitore specializzato di soluzioni per controlli diagnostici non distruttivi, l’Azienda si propone oggi sul mercato quale integratore di sistemi: nell'ambito particolare del monitoraggio nell'ingegneria civile-geotecnico-ambientale, infatti, ha capacità (intesa come conoscenza applicata) di integrare e gestire informazioni relative a:

  • quali sono gli elementi coerenti e significativi per la specifica applicazione
  • come si acquisiscono i dati (con valutazione di soluzioni diverse di acquisizione, alimentazione degli acquisitori, memorizzazione / conservazione delle letture).
  • come si gestiscono e rappresentano i dati per renderli meglio fruibili all'utilizzatore (anche attraverso integrazioni con soluzioni software, progettate e sviluppate internamente su piattaforme standard e/o open source, di gestione e supervisione di impianti)
  • come si rendono disponibili i dati (specie la conoscenza dei diversi mezzi wired / wireless di comunicazione-trasmissione)
  • come supportare il significato dei dati (assistenza all'elaborazione ed interpretazione, in relazione ai fenomeni specifici in osservazione)

E ciò è suffragato dai lavori acquisiti negli ultimi anni, talora particolarmente complessi per le stringenti specifiche tecniche da soddisfare in termini di continuità d’esercizio degli impianti, efficacia ed efficienza di funzionamento, nonché delle domande intrinseche di sicurezza per la protezione civile; a titolo di esempio non esaustivo:

  • Impianti per il monitoraggio della temperatura nello scavo di gallerie per metropolitane con tecnica ground-freezing (es. Napoli, Mestre, Roma Linea B1)
  • Impianti di monitoraggio ambientale e vibrometrico (rete ferroviaria Scilla-Bagnara, Chiesa della Madonna delle Lacrime a Siracusa, Palazzo Ducale e Ponte di Rialto a Venezia, Chiesa delle Anime Sante a L'Aquila, Chiesa di San Pietro ad Aram di Napoli)
  • Impianti di monitoraggio strutturale (galleria idraulica di ACEA presso le sorgenti del Peschiera, tratta Acerra-Pomigliano d'Arco della Circumvesuviana di Napoli)
  • Impianti di monitoraggio multiparametrici (es. Diga di Ponte Chiauci sul fiume Trigno)

Visualizza nella sezione “Progetti e Referenze”, alcuni dei nostri progetti e delle nostre referenze nel monitoraggio di dighe, di gallerie ed opere sotterranee, di aree in condizioni di dissesto idrogeologico e frane, di edifici storici, di ponti e rilevati, di linee ferroviarie, di parchi eolici e di discariche.